CinemAfrica: Orgoglio, lotta e libertà

CinemAfrica: Orgoglio, lotta e libertà

Da venerdì 18 a lunedì 21 ottobre 2019 verrà presentata l’annuale rassegna cinematografica di film dall’Africa e sull’Africa al cinema Lumière

Da venerdì 18 a lunedì 21 ottobre 2019 l’associazione studentesca Centro Studi Politici e Sociali G. Donati, in collaborazione con Cineteca di Bologn

Dalle caricature a San Girolamo: in mostra il volto nascosto di Leonardo da Vinci
L’innovazione del turismo e dell’ospitalità passa da T4TH
JOBS: Forme e spazi del lavoro nel tempo della Quarta rivoluzione industriale

Da venerdì 18 a lunedì 21 ottobre 2019 l’associazione studentesca Centro Studi Politici e Sociali G. Donati, in collaborazione con Cineteca di Bologna, presenterà l’annuale rassegna cinematografica, arrivata ormai alla quattordicesima edizione, di film dall’Africa e sull’Africa al cinema Lumière – Piazzetta Pier Paolo Pasolini. 

CinemAfrica offre la possibilità di vedere un cinema nuovo nei contenuti e nelle forme, ma soprattutto di capire, attraverso le storie narrate, un paese che spesso si conosce solo in modo superficiale, attraverso stereotipi.

In accoppiata con i film presentati durante le prime serate verrà proposto un cortometraggio di 3 minuti girato su una nave-soccorso di Medici Senza Frontiere, In the same boat, firmato dal fotografo Francesco Zizola.

Alcune delle proiezioni, inoltre, saranno introdotte da ospiti scelti per accompagnare il pubblico nell’interpretazione della pellicola.
Saranno presenti:

•Pietro Veronese –giornalista, inviato speciale per La Repubblica in Africa, Medio Oriente e Balcani, scrittore ed esperto di Africa

 •Luca Jourdan–docente di Antropologia Sociale e Antropologia Politica dell’Università di Bologna

•Younes El Bouzari–attore, compagnia Cantieri Meticci di Bologna

•Filippo Ivardi–missionario comboniano, giornalista, direttore mensile Nigrizia

•MarkLeirer–infermiere, cooperante per Medici Senza Frontiere a bordo della nave Aquarius, in Afghanistan e in Repubblica Centrafricana, volontario in Senegal, Ghana e Cile

PROGRAMMA: 

  • Venerdì 18 ottobre 

Ore 21:00 ANOTHER DAY OF LIFE (Ancora un giorno) di Raúl De La Fuente e Damian Nenowprecede 

IN THE SAME BOAT cortometraggio di Francesco Zizola

Saranno presenti in sala gli ospiti Pietro Veronese e Mark Leirer 

  • Sabato 19 ottobre 

Ore 16:00 LIYANA di Aaron Kopp, Amanda Koppore

Ore 18:00 CINEMA DADAAB di Kati Juruus 

Precede il film il cortometraggio IL MONDIALE IN PIAZZA di Vito Palmieri 

Sarà presente in sala l’ospite Filippo Ivardi

Ore 20:00 THE MERCY OF THE JUNGLE di Joël Karekezi

Precede il film il cortometraggio IN THE SAME BOAT (replica)

Ore 22:30 FIG TREE di Aäläm-Wärqe Davidian

  • Domenica 20 ottobre 

Ore 16:00 IL VIAGGIO DI YAO di Philippe Godeau 

Ore 17:30 THE LOST WARRIOR di Nasib Farah, Søren Steen Jespersen

Sarà presente in sala l’ospite Filippo Ivardi 

Ore 19:45 RAZZIA di Nabil Ayouch

Precede il film il cortometraggio IN THE SAME BOAT (replica)

Ore 22:30THE WEDDING RING di Rahmatou Keïta

  • Lunedì 21 ottobre 

Ore 20:15 l’Africa ritrovata MUNA MOTO di Amil Shivjiore

21:45 l’Africa ritrovata LA FEMME AU COUTEAU di Timité Bassori

L’ingresso per gli studenti dell’Università di Bologna è gratuito.

Maggiori informazioni su: www.cinemafricabo.it               
Facebook e Instagram: @cinemafricabo

COMMENTI

WORDPRESS: 0
DISQUS: