lunedì 10 dicembre 2018

Sei in > home > wiki BOLOGNA > INTRODUZIONE A UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

wikiBologna

INTRODUZIONE

L'Università di Bologna è un istituzione di grande prestigio ed un punto di riferimento in campo nazionale ed internazionale. Recentemente è stata riconosciuta la migliore università italiana secondo la classifica "Times Higher Education the top 200 world universities 2008"

Ospita quasi 100 mila studenti ed ha sedi didattiche a Reggio nell'Emilia e Imola e quattro poli scientifico-didattici in Romagna rispettivamente a Ravenna, Forlì, Cesena e Rimini. Inoltre dispone di una scuola per l'eccellenza negli studi, il Collegio Superiore, e di una sede distaccata all'estero a Buenos Aires.

Attualmente conta 23 facoltà: nella sede centrale di Bologna: Agraria, Chimica industriale, Economia, Farmacia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e filosofia, Lingue e letterature straniere, Medicina e chirurgia, Medicina veterinaria, Scienze della formazione, Scienze matematiche fisiche e naturali, Scienze motorie, Scienze politiche e Scienze statistiche. Fuori sede: Economia, Scienze Politiche «Roberto Ruffilli» e la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (Forlì); Architettura, Ingegneria Seconda Facoltà e Psicologia (Cesena); Conservazione dei beni culturali (Ravenna); Economia ( Rimini)

Come eredità della sua lunga storia l'Università possiede inoltre numerosissime raccolte e musei, oltre alla biblioteca universitaria, che risale al 1712 ed ha attualmente sede presso lo storico palazzo Poggi. Fino al 1803 aveva invece sede nel più noto Archiginnasio, il quale mantiene all'interno della propria struttura locali utilizzati in passato per le lezioni universitarie. Tra queste vale la pena di ricordare il notevole teatro anatomico.