lunedì 22 gennaio 2018

Sei in > home > notizie > Doppia inaugurazione per il servizio ferroviario bolognese

IN PRIMO PIANO

Doppia inaugurazione per il servizio ferroviario bolognese

Alle 10 inaugura la stazione A.V., alle 14.40 la nuova stazione Bologna-Mazzini

Doppio appuntamento per la mobilità bolognese sabato 8 giugno. Alle ore 10.00 apre la stazione sotterranea dell’Alta Velocità di Bologna, mentre alle ore 14.40 verrà tagliato il nastro inaugurale della Stazione Bologna-Mazzini. 

La nuova stazione sotterranea AV di Bologna, che si sviluppa su tre piani ad una profondità di 23 metri, si inserisce in un complessivo intervento integrato che potenzia il nodo ferroviario bolognese, fondamentale per i traffici Alta Velocità e delle direttrici Nord/Sud ed Est/Ovest. L'intervento permetterà anche di liberare i binari di superficie a vantaggio dei treni del trasporto regionale e metropolitano e di realizzare un'integrazione ottimale con gli altri mezzi di trasporto.

Con l’inaugurazione della nuova stazione sotterranea aprono gli accessi e i sottopassi su via Carracci e il parcheggio “Salesiani” da 450 posti auto.

Il programma dell’inaugurazione:
Ore 10.00 - Accoglienza degli ospiti presso la stazione di Bologna Centrale (ingresso atrio centrale)
Ore 10.30 - Saluti e Interventi delle Autorità
A seguire - Visita della nuova stazione


Per quanto riguarda la Stazione Bologna-Mazzini, l’inaugurazione vera e propria e’ prevista per le 14,40, presenti l’amministratore delegato di Fs, Mauro Moretti, il sindaco Virginio Merola e la presidente della Provincia, Beatrice Draghetti. Dalle 18 partira’ una festa di strada, con chiusura al traffico del tratto di via Emilia Levante compreso tra via Mainoldi e via Pontevecchio. In programma attivita’ per bambini, spettacoli, cibo e musica: tutto all’insegna dei temi movimenti e sostenibilita’.

Mappa del nuovo sfmbo