lunedì 10 dicembre 2018

Sei in > home > tempo libero > musica e spettacolo

MUSICA E SPETTACOLO

Fiore Nero


Donne e violenza sociale. A teatro nei musei

Per il quarto anno consecutivo, dall’11 al 15 settembre torna “Dramophone - eventi teatrali in luoghi insoliti”, un progetto ideato e diretto da Fulvio Ianneo dell’Associazione Culturale Reon che quest’anno sceglie tre importanti realtà museali di Bologna per tre spettacoli e fa tappa anche nella città di Imola. 
L’inserimento di opere teatrali in vari ambienti museali sarà occasione per il pubblico di conoscere importanti collezioni attraverso visite prima o dopo gli spettacoli. 

 “Fiore Nero” è il titolo scelto per questa quarta edizione dedicata in particolare alla figura sociale della donna messa alla prova da atti di violenza, discriminata o minacciata nella sua umanità e dignità. Tutti gli spettacoli vedono la regia di Fulvio Ianneo e la partecipazione dell’attrice uruguayana Veronica Caissiols oltre che di Elisa Naike Blecich.

La sensibilità della donna diventa in “Fiore Nero” un parametro di riferimento che mette in discussione i valori della nostra civiltà. La violenza, la prigionia e la coercizione a cui le protagoniste dei vari spettacoli sono sottoposte, sono qui punti di partenza per nuove resurrezioni, nuovi modi di riemergere alla vita con ironia e sensibilità.

Progetto ideato e diretto da
Fulvio Ianneo (Teatro Reon)

Bologna – Imola 11 – 12 – 13 – 15 settembre 2013



IL PROGRAMMA DEGLI SPETTACOLI
(Regia di Fulvio Ianneo)

Mercoledì 11 settembre
Bologna  - Museo del ‘600 in Palazzo Pepoli Campogrande (Via Castiglione, 7)
ore 21.15
“Blind Resurrection”
tratto da Tracce del tuo passaggio e Acqua passata di Grazia Verasani
con Veronica Caissiols,  Elisa Naike Blecich, regia di Fulvio Ianneo
ore 22.30
Visita al museo
Ingresso gratuito (prenotazione fortemente consigliata)

Giovedì 12 settembre
Bologna  - Museo Storico Didattico della Tappezzeria "Vittorio Zironi"  (Via di Casaglia,3)
ore 18.30
Visita guidata al museo
ore 19.30
“Compianto comico meraviglioso”
liberamente tratto da opere di Ruzante, Andrea Calmo e Isabella Andreini
con Veronica Caissiols, regia di Fulvio Ianneo
ore 20.30
visita guidata al museo
Ingresso (visita guidata e spettacolo) 7 euro

Venerdì 13 settembre
Bologna  -  Museo della Resistenza (ex Convento di San Mattia - Via S. Isaia, 20)
ore 18.30
“Gli occhi nell’ombra”
con Veronica Caissiols, regia di Fulvio Ianneo
ore 19.15
visita guidata al museo
Ingresso (visita guidata e spettacolo) 7 euro

 

Imola - Teatro Lolli (Via Caterina Sforza, 3)
ore 21.15
“Blind Resurrection”
tratto da Tracce del tuo passaggio e Acqua passata di Grazia Verasani
con Veronica Caissiols, Elisa Naike Blecich, regia di Fulvio Ianneo
A seguire
Intervento/dibattito condotto dal  Centro Antiviolenza di Trama di Terre (Associazione Imolese)
Ingresso: offerta libera

Domenica 15 settembre
Imola – Centro Sociale Brigata Trentasei (Via Riccione, 4)
Ore 21.30
“Gli occhi nell’ombra”
con Veronica Caissiols, regia di Fulvio Ianneo
Ingresso: offerta libera

 

Presso i Musei posti limitati: prenotazione vivamente consigliata
(invia un sms al t. 331 5262544 o invia una mail a info@teatroreon.it)

 

GLI SPETTACOLI IN BREVE

Blind Resurrection
tratto da “Tracce del tuo passaggio” e “Acqua passata” di Grazia Verasani
con Veronica Caissiols e Elisa Naike Blecich, regia Fulvio Ianneo

Lo spettacolo, ispirato a due racconti malinconici di Grazia Verasani, è ambientato da Ianneo in una stanza inamidata d’ospedale dove due donne (Veronica Caissiols e Elisa Naike Blecich), diversamente ferite, si affrontano nel loro dolore fisico e morale, nelle violenze materiali e spirituali subite che scoprono di poter curare in una vicinanza oltre le barriere linguistiche, culturali e biografiche.
“Blind Resurrection” espone, in una forma visionaria e a tratti umoristica, una componente primaria di ogni sofferenza umana lucida: quella di essere una ribellione contro l’infelicità.
“Blind Resurrection” va alla ricerca dei sorrisi nascosti, dei luoghi interiori celati tra le assenze e le distrazioni, dove sopravvivono un respiro sensuale e una femminilità irreprimibile che trasformano le situazioni anche più disperate in occasioni di vita.

Compianto comico meraviglioso
liberamente tratto da opere di Ruzante, Andrea Calmo e Isabella Andreini
con Veronica Caissiols,
regia di Fulvio Ianneo

Andrea Calmo, davanti ad un pubblico che ha dovuto sopportare una lunga attesa per l’inizio dello spettacolo, disperato annuncia l’improvvisa perdita del suo collega Ruzante, avvenuta poco prima di entrare in scena. La morte sconcerta l’attore che piange il suo collega ed amico, fino a ché non inizia a preoccuparsi di come intrattenere il pubblico pagante per non perdere l’incasso necessario alla sua sopravvivenza.
Liberamente tratto dalle opere di Ruzante, Andrea Calmo e Isabella Andreini, “Compianto comico meraviglioso” è una fantasia barocca di una virtuosa commediante prostituta del ‘600 che mette in scena i conflitti e le paure dei commedianti uomini per rivendicare l’importanza delle donne in una società che ne disconosce i meriti.

Gli occhi nell’ombra
con Veronica Caissiols
regia di Fulvio Ianneo

Una bambina uruguaiana ormai grande racconta quale tipo di resistenza sia stata messa in atto insieme a suo padre, sequestrato e tenuto in carcere per 13 anni da un regime autoritario, contro il terrore e la segregazione subiti da entrambi durante la feroce dittatura militare uruguaiana.
Come si possono guarire queste ferite? Da dove proviene la forza di dire: mai più? La storia si articola in toccanti e commoventi episodi, al limite della sostenibilità umana in cui una bambina adotta delle strategie per difendere la dignità e il senso di giustizia, la sopravvivenza dell’immaginazione, l’intimità di un’emozione, la complicità familiare.
Ispirato alle testimonianze di Mauricio Rosencof ed Eduardo Galeano.

Informazioni tecniche
Presso i Musei posti limitati: prenotazione consigliata
(invia un sms al t. 331 5262544 o invia una mail a info@teatroreon.it)
Per informazioni:
www.facebook.com/dramophone

 

Reon– Future Dimore
Il Teatro Reon è nato nel 1990 dal sodalizio artistico del drammaturgo e regista Fulvio Ianneo (direttore artistico) e dell’attrice Anna Amadori, da un’idea di teatro come esperienza estetica e umana autentica, con un linguaggio nuovo e arcaico al tempo stesso, fascinazione e gioco, come arte che intreccia sensibilità, talento e mestiere.
Nei suoi quindici anni di attività accanto e insieme alla produzione artistica Teatro Reon ha aperto nuovi spazi di azione creativa nel campo della progettazione culturale. Teatro Reon ha svolto e svolge un’intensa attività sul territorio di Bologna in ambito scolastico, sanitario, oltre che teatrale.
Reon è una realtà che per sua vocazione promuove esperienze e incontri tra artisti al fine di realizzare spettacoli, progetti e pensieri per un’arte importante e necessaria.
Si caratterizza, oltre che per le produzioni artistiche per i progetti speciali come Dramophone e Memory Party: teatro e identità storica. Presente in numerosi festival nazionali e internazionali, Reon Teatro ha attivato anche una sezione per la produzione di video d’autore.

Il progetto Dramophone
Dramophone è un lavoro di drammaturgia che interviene sugli spazi: spazi dei luoghi, spazi della scrittura e soprattutto spazio dello spettatore. Si può riattivare una relazione umana autentica e tessere una liaison spazio - temporale nel percorso tra le diverse location, secondo un itinerario che non è transito, ma un’occasione per riannodare dei fili.

www.teatroreon
www.facebook.com/dramophone

Fulvio Ianneo  Drammaturgo, regista, attore di origine lucana, fondatore a Bologna di Reon Teatro – Future Dimore e stato il creatore e direttore di numerose produzioni e co-produzioni a livello nazionale internazionale, Graz, Lubiana, Bratislava, Montevideo, Joensuu. Ha ricevuto riconoscimenti per il suo lavoro artistico in Spagna Uruguay, Italia. Ha diretto workshop di teatro a Bogotà, Montevideo, Joensuu, Bangkok, Berlino. Alcuni dei suoi testi sono stati tradotti e rappresentati in Francia, Austria e Uruguay. Importanti sono state le esperienze di teatro in carcere e la collaborazione con Leo De Berardinis

Veronica Caissiols: attrice di teatro, carnevale e televisiva, regista e drammaturga uruguaiana di origine italiana, svolge attività artistica dall’età di 16 anni collaborando con i nomi più prestigiosi del teatri uruguaiano e argentino. Apprezzata per la sua versatilità è stata impegnata anche in progetti di importante valore sociale. Importante il sodalizio artistico con Elena Zuasti la grande artista uruguaiana recentemente scomparsa.

Elisa Naike Blecich italiana di origine croata, si è laureata a Dams di Bologna. Si è poi specializzata all’Accademia del Teatro Arsenale di Milano e ha studiato circo alla scuola Flic di Torino. Attrice, performer, acrobata specializzata in Palo cinese si è esibita in vari teatri a livello internazionale. Insegna a vari livelli: teatro fisico, clown e movimento. 


 

MUSICA E SPETTACOLO

Nuova stagione di emozioni al binario di Zola Predosa Nuova stagione di emozioni al binario di Zola Predosa

Il Dehon porta a Bologna il Teatro Utile Il Dehon porta a Bologna il Teatro Utile

Nico Royale torna alla grande e lo fa con un album “pirata”. Nico Royale torna alla grande e lo fa con un album “pirata”.
Musica & Spettacolo

Ariosto torna “piccante” a Villa Mazzacorati Ariosto torna “piccante” a Villa Mazzacorati
Musica & Spettacolo

Politica ed equivoci tutti da ridere al teatro Alemanni Politica ed equivoci tutti da ridere al teatro Alemanni
Musica & Spettacolo

Estragon - concerti di dicembre Estragon - concerti di dicembre
Musica&Spettacolo

La nuova stagione di Medicinateatro La nuova stagione di Medicinateatro
Musica&Spettacolo

L’IMU arriva sul palcoscenico dell’Alemanni, con ironia e musica L’IMU arriva sul palcoscenico dell’Alemanni, con ironia e musica
Musica & Spettacolo

Applausi al Dehon per il ritorno dell’umorismo bolognese di Gigi & Andrea Applausi al Dehon per il ritorno dell’umorismo bolognese di Gigi & Andrea
Musica & Spettacolo

Terra di Tutti Film Festival Terra di Tutti Film Festival
Musica&Spettacolo

Dagli inviati a Venezia in occasione della 70° edizione del festival del cinema Dagli inviati a Venezia in occasione della 70° edizione del festival del cinema
Musica&Spettacolo

50mila Festival - Seconda stagione 50mila Festival - Seconda stagione
Musica&Spettacolo

Ridàn a Bulàggna - Concorso per cabarettisti Ridàn a Bulàggna - Concorso per cabarettisti

Some Prefer Cake Some Prefer Cake
Musica&Spettacolo

Cantina Bentivoglio - Programma settembre/novembre Cantina Bentivoglio - Programma settembre/novembre

A settembre Le Piazze riparte dalla cultura street A settembre Le Piazze riparte dalla cultura street

Storie e visioni dal futuro. Torna la sezione Screenings di roBOt Festival Storie e visioni dal futuro. Torna la sezione Screenings di roBOt Festival
Musica&Spettacolo

Festival della Commedia Antica Festival della Commedia Antica
Musica&Spettacolo

Al via l’ottava edizione del RockER Festival Al via l’ottava edizione del RockER Festival
Musica&Spettacolo

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Giugno 2013, II° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Maggio 2013, IV° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Maggio 2013, I° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Aprile 2013, II° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Marzo 2013, V° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Marzo 2013, III° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Marzo 2013, II° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Marzo 2013, I° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Febbraio 2013, II° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Gennaio 2013, IV° Week

Metropoli, il nuovo programma di RaiTre parte da Bologna Metropoli, il nuovo programma di RaiTre parte da Bologna
Musica&Spettacolo

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Gennaio 2013, III° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Gennaio 2013, II° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Gennaio 2013, I° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Dicembre 2012, III° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Dicembre 2012, II° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Dicembre 2012, I° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Novembre 2012, IV° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Novembre 2012, III° Week

PIZZA&FILM PIZZA&FILM
Annalisa consiglia...
Buoni film da gustare in pantofole
Novembre 2012, II° week

I funerali di Lucio Dalla I funerali di Lucio Dalla
Musica&Spettacolo