giovedì 13 dicembre 2018

Sei in > home > fuori porta > CANALE DI RENO

fuoriporta

CANALE DI RENO

Il Canale Reno, via idrica di grande importanza per la città di Bologna sia nei tempi passati sia in quelli odierni, prende origine e nome dalla chiusa sul fiume Reno a Casalecchio. Esso aveva ed ha tuttora il compito di alimentare gli altri canali della città. Partendo da Casalecchio, dopo 6 chilometri di percorso entra a Bologna.

All’interno della città il Canale (ora ricoperto, ma fino agli anni ’60, ancora in bella vista) segue via Riva Reno fino all’incrocio con Via Marconi.
Qui il canale si divide in due rami: uno prosegue verso Est dando origine al Canale delle Moline mentre l'altro punta verso Nord formando il Canale Cavaticcio che serviva per alimentare il porto Navile posizionato in fondo a via del Porto subito dentro la cerchia delle mura.

Normalmente  ricolmo d’acqua durante tutto l’anno, il canale di Reno, svela in questi giorni il suo alveo alla luce del sole. Per fare in modo che il corso d’acqua possa sempre funzionare al meglio, a intervalli programmati (e non sempre ravvicinati) il canale viene infatti messo in secca per svolgere le normali opere di pulizia e manutenzione.




Canale-di-Reno-visite-2013-0002 Canale-di-Reno-visite-2013-0003 Canale-di-Reno-visite-2013-0004 Canale-di-Reno-visite-2013-0007 CAM00189 CAM00197 CAM00198 CAM00209 CAM00213 CAM00135 CAM00144 CAM00150 CAM00177 CAM00178 CAM00179 CAM00180 CAM00181 CAM00182 CAM00183 CAM00184 CAM00185 CAM00187 CAM00188 CAM00190 CAM00192 CAM00193 CAM00194 CAM00196