giovedì 13 dicembre 2018

Sei in > home > fuori porta > TERRA DI MOTORI

fuoriporta

TERRA DI MOTORI

Sono molti i luoghi in Italia caratterizzati da una particolare vocazione per uno specifico settore commerciale o industriale;  in l’Emilia, tale vocazione riguarda senza dubbio la meccanica ed in particolare i motori!



Lungo la via Emilia, storica strada che taglia l'Emilia Romagna, si incontrano luoghi "motoristici" unici al mondo. Questa terra, che da sempre ha una vocazione per i motori, è anche chiamata “Motor Valley”, proprio per la ricchezza di aziende, musei, collezioni e circuiti motoristici.



L'appassionato  che visita l'Emilia Romagna ha la certezza di imbattersi ad ogni passo in qualcosa che ha a che fare con la meccanica: le quattro ruote sono egregiamente rappresentate da aziende quali Ferrari (Maranello) , Lamborghini (Sant'Agata Bolognese), Maserati  (Modena), Pagani (Modena), Dallara (Parma)






Passando alle due ruote, la fertile terra emiliano-romagnola può vantare industrie come la Ducati(Bologna), la Moto Morini (Bologna),  la Bimota/Vyrus (Rimini), la Malaguti (Bologna).










Per l’appassionato di motori l’offerta non finisce però con la visita delle aziende, potendo contare su molte proposte museali tra cui quello di Ferrari, Lamborghini, Abarth e Ducati; nonché su molte straordinarie collezioni private che stupiscono i visitatori con pezzi rarissimi:  il Museo dell'auto e moto d'epoca Umberto Panini (Modena), la Collezione Righini (Castelfranco Emilia), il Museo dell'Auto Storica Stanguellini (Modena); fino ai musei pubblici come il Museo del Patrimonio Industriale (Bologna).


BolongnaPlanet organizza visite guidate personalizzate alla scoperta del cuore tecnologico dell’Emilia Romagna, non esitate a contattarci per qualsiasi informazione: redazione@bolognaplanet.it


FERRARI     LAMBORGHINI     PAGANI     MASERATI     DALLARA    DUCATI     BIMOTA 
    
VYRUS     MUSEO PANINI     MUSEO STANGUELLINI     MUSEO PAT. INDUSTRIALE